smettila tu

s-261004-3-fin-sh.jpg
Adesso che è quasi finita l’estate, piove, ma io ho ancora I sandali e quindi devo aspettare che smetta.
E’ una vita che aspetto che smetta.
Il caldo, il freddo, la miseria, il lavoro, mio figlio, mia moglie e il mio vicino di casa quando urla contro sua moglie.
Non posso fare altro. In realtà forse non so fare altro, ma questo non lo deve sapere nessuno. A me piacerebbe avere il cellulare, una bella macchina, e magari un’amante, e forse un giorno tutto questo sarà mio.
Ma oggi piove e io ho I sandali con le calze e proprio non posso andare da nessuna parte perchè se no mi bagno I piedi, e devo aspettare che smetta. Anzi speriamo che non mi capiti di portare dei bagagli a qualcuno perchè se no per 50 centesimi mi riduco tutto bagnato e poi io resto bagnato e quel bastardo invece se ne va in albergo tutto contento.
Ma io faccio finta di niente.
Sono uno che aspetta qualcun’altro, oppure che smetta.
Io i viaggiatori non li devo neppure guardare. Che se le portino loro, le loro sporche valigie!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: