windform

Quando il mirto è giovane è aggressivo, ribelle, si espande di qua e di là.
Vuole imporsi sui centimetri di terra che gli stanno intorno, e se incontra roccia, vuol spezzarla, inciderla.
Poi quando  diventa più grande incontra  il vento.

windform.jpg
Il vento non minaccia, il vento non offusca, il vento non ruba l’acqua. Sembra inoffensivo, così etereo, così leggero, mai superbo, mai un tono fuori posto. A volte un pò pazzo, ma sempre affabile.
Eppure col tempo del vento il mirto si accorge che non può crecere più. Se lui allarga un ramo, magari lì per lì non succede niente, ma poi un bel giorno arriva lo scirocco, o il maestrale, e se lo porta via. E così anno dopo anno il vento così mite, così dolce rispetto al duro legno del mirto, lo modella, lo forma, lo induce a essere come vuole lui. Il mirto si ribella, aspetta l’annata buona e caccia un sacco di gemme e pare quasi che ce l’abbia fatta, ma poi ecco che arrivano tre sventolate, e di nuovo tutto a pezzi, tutto da rifare.
Poi il mirto inflessibile comprende che deve assumere una forma particolare, aggraziata, soffice e tondeggiante, in modo da essere amico anche dei venti più pazzerelli. Non si piegherà, ma favorirà il suo amico porgendogli il lato più sottile, sollecitando la sua tenerezza. E così riprenderà a crescere, con calma, stando accorto a mettere le gemme al posto giusto, senza strafare. Il tempo, e il vento, faranno il resto. Un cespuglio ci mette anche 300 anni, all’uomo  non basta una vita e ce ne vogliono decine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: