Aquamadre

aquamadre

Il destino più fulgido di un vino è di essere (o diventare) la quintessenza di un luogo, di un uomo o di un’idea.

Nel processo di creazione di un nuovo vino molti sono i motivi per narrare. Quando poi ci sono di mezzo le uve di un luogo unico, tutto diventa più facile.

Così ho scritto un breve testo, nato per essere l’incipit di un percorso videotestuale, incapsulato nel materiale distribuito alla stampa e adottato, a furor di popolo, quale retroetichetta del vino, oggetto di tanti sforzi. Un vino del tutto particolare, dolce come il sole e fresco come il vento.
Ne riporto il testo, ma per favore, non chiamatela poesia.

AQUAMADRE, DOVE IL MARE SI DISTILLA IN VINO E SALE

C’è un posto in Sicilia, ad occidente,
dove la terra vulcanica alta e rombante,
finalmente s’acquieta,
s’allarga d’improvviso al mare,
e come focosa amante l’accoglie infine.
L’una e l’altro si stendono in piane liquide immense e scintillanti,
costellate d’isole di verde che sfumano nel cobalto del mare,
e sotto il sole e il vento distillano e s’instillano di vino e di sale.
Quel posto si chiama come di grande ch’è fermo,
Lo Stagnone di Marsala.

L’Uomo, animale opportunista, n’approfitta
E da tremila e più anni
S’industria d’ingrandire I frutti dell’amplesso.
Fà del Sale il suo mestiere,
E girando l’acqua nelle vasche
Colora di rosso e di bianco la liquida distesa,
In alchemica mistura fino a tre volte l’anno
Per cogliere nel desinare il salso sapore dell’abbraccio.
Pianta filari di vigna,
bassi a favore di vento,
ombrosi a cagione del sole,
raccogliendo dolci e sapidi grappoli di Grillo.
Ne fa vino e lo beve, inebriando di salso
Fin le più lontane contrade del mondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: